ortodonzia

L’Ortodonzia è la branca specialistica dell’Odontoiatria che si occupa della correzione delle strutture dentofacciali (denti ed ossa mascellari) sia in fase di crescita (ortodonzia dell’età evolutiva) che nella maturità (ortodonzia dell’adulto).

In pratica si occupa della diagnosi, prevenzione, identificazione e trattamento delle malocclusioni dentali e scheletriche, attraverso l’intervento correttivo più adatto: si tratta in sintesi delle diverse situazioni in cui i denti non si chiudono come dovrebbero.
Gli obiettivi sono il raggiungimento e il successivo mantenimento o miglioramento di corrette relazioni occlusali e di una buona armonia ed estetica del complesso craniofacciale.

Il trattamento ortodontico spesso implica un intervento sulla crescita scheletrica; proprio per questo l’ortodontista deve avere una buona conoscenza non solo dello sviluppo dentale, ma anche della crescita cranio-facciale.

I PRINCIPALI DISTURBI

La presenza di denti irregolari o in occlusione scorretta può causare problemi funzionali (inclusa la difficoltà nei movimenti mandibolari con dolore e incoordinazione muscolare e disturbi delle articolazioni temporo-mandibolari), problemi di masticazione, deglutizione e fonazione, maggiore suscettibilità ai traumi dentali e ai problemi parodontali, problematiche psicosociali (correlati all’estetica facciale e alla scarsa accettazione)

COME POSSIAMO AIUTARVI

Il nostro team è composto da esperti di Ortodonzia Intercettiva (che mirano a prevenire i problemi nei bambini), dentofacciale (risoluzione degli squilibri di crescita ossea) e fissa, che invece ha come obiettivo il recupero funzionale ed estetico della dentatura permanente. In sintesi, sono esperti di:

  • tecniche tradizionali eseguite tramite apparecchi fissi sia in acciaio che estetici (in ceramica)
  • tecnica linguale con Metodica Incognito: la soluzione ideale alle problematiche estetiche per i pazienti adulti con una vita professionale e sociale intensa che richiedono la massima estetica ed efficienza. Apparecchiatura linguale (collocata sul versante interno dei denti) non visibile dall’esterno, completamente personalizzata e in grado di assicurare il massimo confort ed effcacia grazie allo spessore ridotto;
  • mascherine trasparenti Invisalign: ortodonzia invisibile che può essere eseguita su adulti e bambini a partire dagli 12 anni. Prevede l’uso di mascherine trasparenti applicate in maniera sequenziale che determinano un progressivo allineamento dei denti mal posti. Consentono un agevole utilizzo, possono essere rimosse dal paziente (esempio: durante i pasti, consentendo il mantenimento di un’igiene ottimale). In questo caso però consente di risolvere solo malocclusioni di lieve entità.

VUOI SAPERNE DI PIÙ? CONTATTACI